Oggi, qualsiasi consiglio che permetta di risparmiare qualcosa è più che mai ben accetto, dato che permette di avere un gruzzoletto extra che possiamo mettere da parte o utilizzare per toglierci qualche sfizio. Risparmiare sugli acquisti è fondamentale per ottenere una riduzione delle spese, visto che la spesa quotidiana costituisce molto spesso la maggiore fonte di uscite finanziarie a causa della cattiva organizzazione delle persone che se ne occupano.

Risparmiare sulla spesa

www.pequebebes.com

Fortunatamente, la lista dei consigli per risparmiare sulle compere settimanali o mensili è molto semplice e, se seguita alla lettera, consente di ottenere buoni risultati fin dal primo giorno. Il primo consiglio, basilare, è scrivere una lista della spesa prima di uscire di casa: in questo modo si acquistano soltanto i prodotti indispensabili, evitando spese superflue che non soddisfano i bisogni primari.

  1. Le noci e il riso sono prodotti che, se acquistati sfusi, comportano un risparmio molto maggiore rispetto all’acquisto delle confezioni.
  2. L’acquisto all’ingrosso comporta sempre un risparmio; in particolare, il dentifricio viene solitamente venduto in confezioni doppie o triple che a lungo termine risultano più economiche rispetto a quelle singole.
  3. La carne e i formaggi sono prodotti che vanno acquistati direttamente in rosticceria (che spesso è presente all’interno dei supermercati), il che comporta un risparmio notevole rispetto all’acquisto dei prodotti confezionati.