Il mattone di vetro, anche detto vetrocemento o vetromattone, è un elemento sempre più utilizzato per migliorare l’immagine e l’illuminazione di ogni tipo di ambiente. Vediamo insieme alcuni dei principali utilizzi e le possibilità che ci offre questo materiale innovativo e versatile.

Fonte: archiexpo.es

Il vetromattone è costituito da un blocco di vetro traslucido, che può essere trasparente o colorato, liscio o rifinito. All’interno del blocco vi è una zona vuota; tale caratteristica trasforma questi mattoni in eccellenti isolanti termici e acustici – le sue proprietà termiche possono essere paragonate a quelle dei doppi vetri o ad un muro di 25 centimetri di spessore.

Come possiamo utilizzarlo?

  • Per creare nuovi ambienti: il mattone di vetro è la soluzione ideale per separare gli spazi, migliorando l’intimità e la distribuzione degli ambienti, senza rinunciare alla luce naturale. Può essere utilizzato come parte della parete, oppure permette di costruire un’intera parete in vetrocemento, a patto che essa non costituisca un muro portante.
  • Per chiudere gli spazi: è un materiale perfetto per le zone separate dal resto della stanza, che in questo modo restano ben illuminate (per esempio, le cavità della scala).
  • Per le finestre: il vetrocemento può essere utilizzato non solo negli ambienti interni, per esempio possiamo utilizzarlo per rendere l’ambiente più luminoso, senza installare una finestra tradizionale.

    Fonte: kapitelvidrieras.com

  • Pavimenti e soffitti in vetro: grazie alle sue caratteristiche ed alla resistenza che lo contraddistinguono, il mattone in vetro può essere utilizzato in costruzioni verticali ed orizzontali, pertanto si configura come una soluzione ideale per pavimenti, soffitti, lucernari, ecc., apportando un tocco elegante in tutta la zona.
  • Come box doccia: il mattone di vetro può trasformarsi in una soluzione molto attraente nell’arredamento del bagno; puoi utilizzare il vetromattone scegliendo tra diversi colori o stili per rendere l’ambiente più intimo.

    Fonte: archiexpo.es

  • Bar e tavoli: il piano bar ed i tavoli in vetromattone sono molto utilizzati in bar e ristoranti; ciò non ti vieta di impiegarli anche per uso residenziale.
  • Elementi d’arredo: i mattoni possono essere utilizzati singolarmente o insieme ad altri per realizzare elementi decorativi, che possono essere riempiti con pietre o sostanze liquide; inoltre possono illuminarsi ed essere verniciati.

Il mattone di vetro è una soluzione architettonica che vanta proprietà eccezionali; ci offre la possibilità di costruire e di decorare al tempo stesso, presenta diverse forme e dimensioni, è resistente, pratico e di facile installazione.

Hai utilizzato i mattoni di vetro nella tua casa? Raccontaci come hai deciso di utilizzarli e quali sono stati i risultati!