13  novembre 2018 – In un mondo sempre più digitalizzato dove l’automatizzazione dei servizi sembra farla da padrone, incontrare i propri clienti “alla vecchia maniera” sembra quasi uno scherzo soprattutto quando a farlo è un’azienda digitale come Habitissimo. Eppure, per il portale che mette in contatto domanda e offerta nel mondo della ristrutturazione, è di vitale importanza mostrare il suo lato più umano ed è per questo che organizza, a intervalli regolari, i cosiddetti Habitissimo & Beers. Un modo per scambiarsi opinioni, risolvere dubbi relativi alla piattaforma e, perchè no, fare networking.

Il format dell’evento è volutamente semplice e informale. Si sceglie un locale, si blocca uno spazio per alcune ore e si invitano i professionisti della zona iscritti alla piattaforma a passare per una birra in compagnia e incontrare parte del team italiano del portale, felice di offrire la propria expertise.

Habitissimo & Beers è quindi un modo per dare un volto a coloro che al telefono e via mail ogni giorno ricevono le risposte ai dubbi dei professionisti riguardo l’utilizzo del portale e, perchè no, per ricevere una consulenza personalizzata. Perché gli strumenti a disposizione per il servizio a clienti sono molti ma ancora nessuno di questi può sostituire l’efficacia di un incontro a tu per tu.

E di incontri se ne sono fatti davvero tanti nelle due tappe di Roma e Milano. Tra i tanti clienti soddisfatti, diventati dei veri e propri testimonial della piattaforma, anche alcuni professionisti meno contenti perchè magari  alle prime armi con questo strumento. L’importante per Habitissimo è dare spazio ad ognuno di loro aiutandoli a trarre il massimo dalla piattaforma e indirizzandoli sull’importanza di curare il proprio profilo sulla piattaforma, caricare immagini e progetti di qualità e richiedere le opinioni dei committenti. Tutti consigli che gli addetti al servizio clienti si occupano di ricordare ai professionisti durante il loro lavoro telematico giornaliero ma che un colloquio di persona può aiutare a far lasciare ancora di più il segno.

E allora ben vengano gli Habitissimo & Beers e gli incontri “vecchia maniera”. Alla prossima!