La formazione di buchi nelle pareti di casa è molto comune. Ad esempio, è probabile che tutti noi abbiamo appeso al muro un vecchio orologio o un quadro che poi col tempo abbiamo tolto, ritrovandoci con un buco decisamente antiestetico.

Nel caso in cui decidiamo di rimettere a posto una stanza o di dipingere una parete, logicamente, dovremo tappare tutti i buchi. Si tratta di un lavoro molto facile che può essere tranquillamente eseguito da tutti i membri della famiglia, senza necessità di essere esperti.

Per questo, ti diamo alcune raccomandazioni per eliminare definitivamente i buchi:

  1. La soluzione più semplice è quella di ricorrere a uno stucco plastico, che puoi acquistare in tutti negozi di vernici o in ferramenta.
  2. Questo prodotto viene impiegato dai professionisti del settore per risolvere definitivamente il problema delle imperfezioni presenti sulla parete da dipingere.
  3. Per applicare lo stucco plastico, devi impiegare una spatola.
  4. Una volta applicato, devi aspettare che lo stucco si asciughi prima di effettuare una carteggiatura leggera della superficie.
  5. La carteggiatura ha lo scopo di livellare la zona interessata dai buchi rendendola omogenea e uguale al resto della parete, eliminando irregolarità e differenze.
  6. Un’opzione alternativa consiste nell’utilizzare del gesso. Inoltre, tieni presente che uno qualsiasi di questi due materiali può essere impiegato per riempire piccole crepe.