Tutti noi sogniamo di disporre di una casa perfettamente ordinata. Oltre alle operazioni di riassetto quotidiano, i negozi specializzati ci offrono diverse soluzioni per sistemare i nostri oggetti personali, gli articoli da lavoro, gli utensili per il fai da te, e così via.

Per organizzare gli oggetti personali non dobbiamo necessariamente acquistare nuovi mobili né spendere cifre considerevoli; spesso è sufficiente mettere in pratica consigli semplici ma efficaci come quelli che vi proponiamo di seguito per disporre di una casa ordinata.

  1. Ricicla, ricicla e ricicla. Se disponi di molti oggetti da sistemare e l’unico modo per farlo è acquistare un nuovo mobile, valuta la possibilità di riciclarne uno che già possiedi, magari rinnovandolo, o di utilizzare un mobile di seconda mano. Su Internet esistono diversi siti che offrono annunci gratuiti di questo genere.
  2. Butta tutto ciò di cui non hai bisogno. Apparentemente possiamo pensare che gli oggetti inutilizzati non abbiano nulla a che fare con il disordine e con il risparmio; in realtà si tratta di un aspetto importante poiché disfacendoci degli articoli che non utilizziamo più avremo meno oggetti da sistemare e dunque non sarà necessario acquistare nuovi mobili.
  3. Sfrutta le cassette. Esistono diversi tipi di cassette porta oggetti, di plastica o di carta, con o senza rotelle e, soprattutto, di diverse dimensioni; queste cassette risultano particolarmente utili per sistemare oggetti di ogni genere. Inoltre molti negozi offrono cassette decorative porta alimenti; puoi utilizzarle per sistemare anche oggetti di altro genere, disponendo di una stanza ordinata grazie ad oggetti decorativi.