Se possiedi una casa al mare cerca di godertela cercando di risparmiare dove possibile, in modo da non dubitare mai della decisione di acquistare una seconda casa.

Immagine di alobos Life

Nel post di oggi ti proponiamo due consigli di base da tenere in mente, affinché la tua casa al mare non comporti un costo eccessivo.

  1. Affitta la casa in inverno. Se sei sicuro che tu e la tua famiglia utilizzerete la casa solo nella stagione estiva, sfruttala anche in inverno in modo da non lasciarla chiusa ed inutilizzata. In una casa inutilizzata spesso possono insorgere guasti di vario genere, inoltre l’inutilizzo può influire negativamente sul funzionamento degli elettrodomestici. A nessuno piacerebbe riaprire la propria abitazione e dover essere costretto a rivolgersi ad un elettricista o ad un muratore. Per evitarlo, ti consigliamo di affittare la casa ad un’altra famiglia durante la stagione invernale, in modo che possa tornare disponibile quando necessario. Un altro vantaggio dell’affitto? Una volta tornato in estate non sarai costretto a pulirla a fondo.
  2. Acquista pochi mobili. Generalmente nella casa al mare cuciniamo poco e vi trascorriamo poco tempo, passando gran parte della giornata al mare o facendo passeggiate o attività nei dintorni. Non eccedere con la mobilia: acquista solo ciò di cui hai davvero bisogno. Questo discorso comprende tanto i mobili, quanto gli elettrodomestici.