Carla Carabetti, dipartimento commerciale di Habitissimo Spagna

Carla Carabetti è nata in Argentina ma l’amore l’ha guidata a Mallorca, dove vive da 8 anni. È entrata nel Team Habitissimo da un anno ed in questo periodo ha condiviso tante esperienze con i suoi compagni di squadra, che adora. Amante della cucina da sempre, quando possibile prepara dolci e torte di ogni genere. Il cioccolatino più dolce della sua vita? Il suo piccolo, che oggi ha due anni.

-Come sei finita qui?

-Casualmente! Contattai Habitissimo per email per mandare il curriculum di una mia amica… e decisi di inviare anche il mio! Ed eccomi qua.

-Avevi già lavorato con un’impresa su Internet?

-Sì, per circa un anno.

-Come era Habitissimo durante il tuo primo anno di lavoro?

-Non ho ancora terminato il mio primo anno, ma in quasi 5 mesi ho affrontato un trasloco, una ristrutturazione ed ho perso il conto di quanti colleghi ho oggi!

-Quanti impiegati lavoravano per Habitissimo quando sei entrata?

-Mi sembra che eravamo 72.

-Attualmente qual è la tua posizione lavorativa ed in cosa consiste.

-Lavoro nel dipartimento commerciale di Habitissimo Spagna. Il mio compito è presentare i nostri servizi ai professionisti che ancora non ci conoscono, dare un caloroso benvenuto ai nuovi iscritti ed aiutarli a completare il proprio profilo.

-Raccontaci di cosa ti occupavi prima di entrare nella famiglia Habitissimo.

-Frequentavo ogni genere di corso di pasticceria che mi capitava. Avevo da poco terminato il mio precedente lavoro e mentre ero alla ricerca di un nuovo impiego, mi dilettavo in questi corsi.

-Hai qualche aneddoto divertente sull’ufficio di Habitissimo?

-Uno dei tanti che ci capitano ogni giorno: mi telefonò un professionista chiedendomi aiuto. Non sapeva come entrare nel suo profilo perché non riusciva a trovare la chiocciola (@). Dopo diversi tentativi, riuscii a risolvere il problema invitandolo a cercare una “A” con un cerchio che la abbracciava… e la trovò!

-Che cosa ti piace di più di Habitissimo?

-La cosa più bella è stare qui: la gente dell’ufficio, le sue pareti… il Team è la cosa migliore!

Ed ora una serie di brevi domande.

-La cosa migliore che ti ha dato Internet: Il cuore mi ha portato qui 8 anni fa ed oggi Internet mi da la possibilità di vedere il volto e di ascoltare la voce di tutta la mia famiglia in Argentina.

-Una città dove perdersi: Parigi.

-Un paese da visitare: Stati Uniti.

– Un libro: Solo uno? Tra i tanti scelgo ‘L’isola sotto al mare’, di Isabel Allende.

– Un disco: ‘De la Cabeza con Bersuit Vergarabat’, di Bersuit Vergarabat.

– Un piatto: Tagliatelle con pesto e tanto, tanto formaggio!

-Un sogno che vorresti realizzare: Aprire una pasticceria di successo.

-Che cosa ti piace fare nel tuo tempo libero? Mi piace godermi i due anni del mio bambino e sperimentare nuovi dolci.

-Quale periodo dell’anno ti piace di più? La primavera.

-Utilizzi molto Internet durante il tuo tempo libero? Abbastanza.