Probabilmente tutti noi abbiamo in casa una vecchia scala che non utilizziamo più e che non fa altro che occupare spazio prezioso in un armadio o in un angolo che vorremmo sfruttare diversamente.

Foto: milideas.net

 

Tuttavia, puoi restituirle utilità se sei capace di trasformarla in una libreria per riporre libri, piantine o cornici portafotografie. A questo scopo, dovrai utilizzare carta vetrata, vernice per legno, una pennellessa e due tavole di legno.

In questo articolo ti diamo alcune indicazioni per cambiare l’aspetto della tua vecchia scala:

  1. Per eliminare le macchie e i possibili resti di vernice è necessario carteggiare la scala. L’opzione ideale è passare prima una carta vetrata a grana grossa e poi una a grana fine. In seguito dovrai eliminare la polvere formatasi.
  2. Ti consigliamo di dipingere con una pennellessa le tavole che costituiranno i ripiani con un colore che si intoni con il resto dell’arredamento della stanza. Puoi applicare tutte le mani che desideri, a seconda della tonalità che voglia ottenere.
  3. Logicamente, prima di applicare una nuova mano occorre aspettare che la precedente sia completamente asciutta.
  4. Applica le tavole sulla scala in ordine di grandezza decrescente secondo il diminuire dell’altezza. Le tavole più lunghe dovranno essere collocate nella parte superiore, quelle più corte nella parte inferiore.
  5. Se hai intenzione di utilizzarle per disporvi oggetti pesanti, è necessario fissarle con delle viti.