Una delle stanze della casa in cui è presente il maggior numero di elettrodomestici, e dove quindi si ha un maggior consumo di energia, è la  cucina.

Risparmio cucina

In cucina si verifica un consumo continuo di energia che costituisce una parte considerevole dell’importo della bolletta. Per questo motivo, Habitissimo continua a dare consigli per aiutarci a risparmiare in cucina. In questo post, in particolare, diamo alcune raccomandazioni per contribuire a diminuire il consumo di energia elettrica:

  1. Al momento di acquistare un elettrodomestico, occorre sempre verificare che nell’etichetta sia riportata la lettera A, che garantisce un minor consumo di energia. Se tutti gli elettrodomestici seguono questa regola, il risparmio energetico sarà notevole.
  2. Oltre agli elettrodomestici, anche gli utensili da cucina ci permettono di risparmiare. È opportuno acquistare pentole o padelle con un fondo più spesso per sfruttare meglio il calore del fuoco. Inoltre, per evitare di disperdere il calore, occorre tenere coperte le pentole durante la cottura.
  3. Quando si usa il forno, è bene non aprire lo sportello per nessun motivo e abituarsi a controllare la cottura dei cibi attraverso il vetro, poichè in caso contrario potremmo sprecare fino al 30% di energia. Al posto del forno, se disponibile, è consigliabile utilizzare il forno a microonde, poichè il consumo energetico è inferiore.
  4. Per quanto riguarda il frigorifero, è opportuno posizionarlo a una distanza considerevole dalla parete e, di conseguenza, da fonti di calore. La refrigerazione dei cibi si caratterizza per il fatto di essere in funzione 24 ore su 24, il che comporta un alto consumo energetico.
  5. Infine, è bene mettere in funzione la lavastoviglie solo dopo averla riempita completamente e ispezionare periodicamente il lavello per verificare che non vi siano perdite.

In questo modo è possibile riuscire a ridurre notevolmente l’importo della bolletta dell’elettricità  e dell’acqua. Continueremo a dare consigli simili a questo per aiutarti a risparmiare e a ottenere risultati più efficaci.