Soprattutto in questo periodo dell’anno i fortunati proprietari di una casa vista mare possono trascorrere il proprio tempo libero sulla terrazza. In generale qualsiasi terrazza deve essere mantenuta in buone condizioni e questo vale in particolar modo per i balconi e le terrazze che si affacciano su panorami spettacolari come il mare o la spiaggia.

Immagine di Josemico

Oltre alla manutenzione ordinaria della terrazza descritta nei post precedenti, se disponiamo di una casa affacciata sul mare non dobbiamo dimenticare tre aspetti fondamentali.

  1. Pulisci a fondo la terrazza. Ha poco senso disporre di una terrazza che ci offre una vista spettacolare se non la manteniamo in buone condizioni. Oltre alla manutenzione ordinaria dobbiamo eseguire periodicamente una pulizia approfondita, ad esempio invece di occuparci semplicemente del pavimento, di tanto in tanto puliremo i giunti, il battiscopa, ecc.
  2. Non dimenticare di rimuovere le foglie. Abituati a spazzare quotidianamente questo spazio, almeno durante il periodo estivo, per mantenerlo sempre in modo impeccabile.
  3. Pulisci le sedie ed il tavolino. Il modo migliore per godersi il panorama è mantenere le sedie pulite; possiamo farlo aspirandole e utilizzando una spazzola morbida se imbottite, o con un panno imbevuto nel latte caldo se disponiamo di sedie in legno cerato. Un metodo efficace per rimuovere i segni causati dallo sfregamento sui mobili in legno è utilizzare i tappi di sughero; in alternativa possiamo applicare la cenere delle sigarette inumidita, strofinata sulle zone da trattare. Come ultimo passo pulisci la superficie con un panno pulito.