Con l’arrivo della primavera, perché non dedicare un giorno alla pulizia del nostro garage? Questo ambiente rappresenta una zona della casa che si sporca molto facilmente e, considerata la grande quantità di oggetti che tendiamo a riporvi, necessita di operazioni periodiche di pulizia e di organizzazione.

Immagine di Teckendoor, S.l.

Molti di noi sistemano diversi oggetti nel garage, questi spesso rimangono inutilizzati per anni e continuano ad accumularsi fino a conferire un aspetto caotico e disordinato in ogni angolo. Nel post di oggi vi suggeriamo alcuni consigli per organizzare il garage in modo efficiente, senza sprecare tempo inutile:

  1. Il primo passo consiste nel tirare fuori tutti gli oggetti, classificandoli in base all’utilizzo o al materiale. A prima impressione, questa operazione può sembrare inutile e confusionaria e, in effetti, da questo momento il nostro garage apparirà ancora più disordinato, tuttavia è fondamentale per realizzare il passo successivo.
  2. Una volta che abbiamo classificato i nostri oggetti, possiamo procedere con il secondo passo. In questo punto ci servono alcuni scaffali e casse di plastica che utilizzeremo per ordinare gli oggetti in base alla loro categoria. In questo modo i nostri beni saranno ordinati ed occuperanno meno spazio, inoltre nel momento in cui cercheremo un oggetto in particolare, risulterà più semplice trovarlo.
  3. Quando ogni oggetto è stato sistemato in modo ordinato, il passo finale sarà pulire il pavimento del garage, che probabilmente presenterà, tra le altre cose, macchie di olio della macchina. Per farlo, dobbiamo innanzitutto applicare sulla superficie un po’ di lettiera per gatti, questo prodotto assorbirà gran parte delle macchie presenti. Successivamente, rimuoviamo la lettiera e puliamo tutto il pavimento aiutandoci con uno spazzolino o con una pezza ruvida imbevuta con acqua e sapone.

In questo modo il nostro garage tornerà ad avere un aspetto pulito e ordinato e scomparirà la sensazione caotica che spesso caratterizza questa zona della casa.