Il forno è uno degli elettrodomestici che consuma maggiori quantità di energia in cucina, per questo è importante conoscere alcuni trucchi pratici che ci aiutano ad ottimizzare l’utilizzo di questo apparato.

Di seguito vi presentiamo una serie di consigli per risparmiare energia quando utilizziamo il forno. Si tratta di suggerimenti semplici che non modificano le nostre abitudini né il procedimento per la cottura dei cibi, pur limitando i consumi associati all’utilizzo di questo elettrodomestico.

  1. Il preriscaldamento è un procedimento abbastanza abituale, che tuttavia si accompagna a consumi energetici non trascurabili. Ove possibile è raccomandabile evitare di utilizzare il preriscaldamento, sfruttando il calore che disperde il forno sin dal primo momento.
  2. Una cattiva abitudine è aprire il forno durante la preparazione dei cibi. Si tratta di un gesto tanto semplice al quale generalmente non attribuiamo una grande importanza, tuttavia esso rappresenta una delle principali cause di sprechi energetici associati all’utilizzo del forno, pertanto è raccomandabile non aprire mai lo sportello quando l’elettrodomestico è in funzione.
  3. Un metodo efficace per risparmiare energia consiste nello spegnere il forno qualche minuto prima del termine della cottura dei cibi; in questo modo possiamo sfruttare tutto il calore presente al suo interno che, diversamente, andrebbe sprecato.