Uno degli elettrodomestici della cucina più utilizzati è il congelatore; la frequenza d’uso e l’importanza di questo apparecchio rende necessario lo svolgimento di alcune operazioni di manutenzione periodica.

Immagine di Maria Nicolau Planas, Arquitecto

Magari non ci facciamo caso, ma anche il congelatore come altri elettrodomestici può accumulare una grande quantità di sporcizia. Di conseguenza, non solo questo elettrodomestico tenderà a consumare più energia, a causa di un funzionamento parzialmente ridotto, ma rischierà di compromettere seriamente gli alimenti al suo interno.

Spesso pensiamo che disporre di un congelatore nuovo soprattutto dal punto di vista tecnologico, non richieda una manutenzione impegnativa. La realtà è completamente opposta, poiché, per quanto sofisticato possa essere, il congelatore necessita di operazioni di manutenzione periodica se vogliamo evitare danni futuri più seri e costosi. Per questo motivo oggi vi daremo alcuni consigli per la pulizia e per la manutenzione del vostro freezer:

  1. La prima cosa che dobbiamo fare è scongelare il freezer. Per farlo, dobbiamo prima rimuovere tutti gli alimenti presenti nel suo interno, che disporremo in un recipiente pieno di cubetti di ghiaccio, al fine di non interrompere la catena del freddo.
  2. Grazie allo scongelamento, ci riuscirà molto più semplice rimuovere il ghiaccio che si è accumulato e che ci impedisce di pulire le varie zone del congelatore. Per velocizzare questo processo possiamo aggiungere un po’ di acqua calda.
  3. Una volta che abbiamo rimosso tutto il ghiaccio, possiamo procedere con la pulizia della superficie interna, aiutandoci con una spugna o con un panno morbido. In questa fase seguiremo lo stesso procedimento della pulizia del frigo, del quale vi abbiamo parlato in un altro post.
  4. Infine, una volta utilizzati i prodotti di pulizia, il congelatore sarà completamente pulito. Pertanto, non dovremo fare altro che riattivare l’elettrodomestico e disporre nuovamente gli alimenti al suo interno.

Vi consigliamo di non utilizzare prodotti chimici in questo genere di lavoro, in quanto rischiamo di lasciare alcuni residui all’interno del congelatore e di danneggiare gli alimenti.