Le scatole da scarpe possono essere più utili di quel che pensiamo. È molto probabile, infatti, che disseminiamo le scarpe in tutta la casa invece di riordinarle, il che contribuisce a dare una cattiva immagine di noi stessi.

Foto: www.hogartotal.com

 

Se vogliamo smettere di riporre le calzature nei posti più impensati, come ad esempio nell’armadio o sotto il letto, questa è un’ottima soluzione che permette di riciclare le scatole (anche quelle delle scarpe) trasformandole, appunto, in un originale portascarpe.

A questo scopo, ti diamo alcuni consigli che ti aiuteranno a realizzare questo curioso e utilissimo mobile:

  1. Ritaglia un rettangolo su uno dei lati corti della scatola, ottenendo così una finestrella che ti permetterà di controllare il contenuto della scatola.
  2. Con il pezzo tagliato, prendi la misura di un rettangolo su una lastra di acetato, avendo cura di lasciare alcuni centimetri in più su ogni lato.
  3. Incolla l’acetato nella parte interna della scatola. In questo modo otterrai un oblò che permette di guardare il contenuto della scatola senza doverla aprire.
  4. Puoi decorare le pareti delle scatole secondo i tuoi gusti, dipingendole secondo ciò che ti suggerisce la fantasia o in modo tale che si abbinino al resto dell’arredamento della stanza.
Infine, puoi impilare le scatole per dare l’effetto di una scarpiera fai-da-te che impreziosisca e dia un aspetto ordinato alla stanza.