In questi mesi estivi, il caldo é insopportabile e se in casa non avessimo l’ aria condizionata, lo sarebbe ancora di piú. Per questo motivo, bisogna trovare delle soluzioni per affrontare il problema.

Un aiuto valido potrebbe essere cambiare il colore esterno ed interno della propria casa. Da Habitissimo consigliamo la scelta dei colori bianco e beige, dato che danno una senso di freschezza e, di conseguenza, aiutano a sentirci piú freschi anche in casa.

Se vuoi evitare che la facciata di casa assorba tutto il calore esterno, il bianco é il colore adatto. In molte cittá e paesini, soprattutto nelle zone piú calde, hanno adottato ed é ormai diventata una tradizione, questa tonalitá come metodo per combattere il caldo.
Non vi é dubbio sul fatto che il bianco ed il beige siano due colori che combinano alla perfezione tra loro e recano un’ aria nuova e fresca in ogni casa. Queste due tonalitá riescono a dare uno sfogo, ad esempio, in una stanza riescono a creare una sensazione di ampiezza.


Il miscuglio tra questi due colori puó derivare dal fatto di pitturare le pareti di una stanza di colore bianco, ad esempio, ed il beige é il colore che di solito cosí combinato, lo si utilizza piú per le rifiniture di una stanza, utilizzandovi magari insieme tressuti freschi e leggeri. Tutto sta nel come uno desidera cambiare la casa, peró é un bene sapere che le possibilitá sono infinite. Ti azzardi?