Nella maggior parte delle cucine, il granito rappresenta un elemento imprescindibile, grazie alla facilità con cui può essere pulito e al fatto di essere un materiale adatto alla preparazione e allo stoccaggio di prodotti gastronomici.

 

Per conservare il granito come nuovo, è sufficiente seguire alcune semplici raccomandazioni:

  1. Togli tutti gli oggetti presenti sulla superficie in granito da pulire e passa un panno asciutto per rimuovere la possibile sporcizia.
  2. Strofina una spugnetta imbevuta di acqua sulla superficie, compiendo movimenti circolari, prestando maggiore attenzione alle zone particolarmente sporche. Risciacqua la spugna con acqua calda e passala di nuovo sul granito.
  3. Nel caso in cui noti delle parti sollevate, puoi applicare un sigillante e coprire eventuali buchi presenti nel granito. A questo scopo, la pietra deve essere perfettamente asciutta.
  4. Se sono visibili i segni di piccoli urti, puoi applicare un sigillante spray che permetta di riempire perfettamente i graffi e i buchi. Dopo averlo applicato, strofinalo sulla superficie con un panno asciutto; in questo modo il granito sarà protetto e brillante.
  5. Durante la pulizia, non dimenticare di controllare bene i bordi della superficie e gli angoli, oltre alla parte più visibile.